Wiki Softshop > Carico Prodotto

Carico Prodotto

Ultima modifica 4 gennaio 2018 admin
Cliccando sul bottone “Carica Prodotto” si aprirà la finestra di Carico essa consente l’inserimento di tutti i prodotti all’interno dell’archivio interno;
Tutti i campi contrassegnati dall’asterisco rosso, quali il Codice Prodotto, il Nome Fornitore o l’aliquota Iva sono obbligatori, pena il mancato inserimento del prodotto.

 

In caso di inserimento di un Codice Prodotto già esistente, Softshop provvede a riempire le caselle con i dati di quel prodotto.
Non sarà pertanto possibile effettuare il carico del prodotto, in quanto già presente nel magazzino. Per aumentare le quantità di un prodotto, occorre spostarsi nel magazzino e utilizzare la funzione “Modifica”.
E’ tuttavia possibile inserire un prodotto con due prezzi differenti, che verrà trattato come due prodotti; il programma provvederà ad avvisare l’utente.

 

 

Dalla Lista Categorie potete selezionare una o più categorie a cui appartiene un prodotto, che verranno inserite nella casella Categorie Appartenenti , e quindi assegnate al prodotto una volta che sarà caricato.

 

 

Come riferito apposito capitolo “Etichette”, sarà possibile pre-configurare una stampante termica “etichettatrice” per stampare le etichette del singolo prodotto, ed il suo codice prodotto associato in modalità Barcode, questo vi servirà per i prodotti non Etichettati dalla casa madre. Quindi potreste creare i barcode per poi poteri ricercare mediante il seguente Barcode.

 

Potrete caricare numerosi prodotti diversi senza dovere riavviare la funzione, tramite il pulsante di controllo con la dicitura Non chiudere la finestra dopo il Carico, posto appena sopra i pulsanti di conferma e chiusura.

Gestione delle Unità di Misura 

Solitamente, i prodotti utilizzano come unità di misura i Pezzi (sigla PZ nella casella Unità di Misura ), ma è possibile impostare anche le quantità in Chilogrammi (KG), Metri (MT), Litri (LT) e (NR). In caso di esigenze particolari, è sempre possibile inserire nuove unità di misura, tramite l’apposita finestra richiamabile dal pulsante ..., accanto alla casella Unità di Misura .

 

 

ogni volta che si inserisce una nuova unità di misura, occorre specificare se essa utilizza i decimali ovvero la virgola, tramite l’apposita casella.